Il lavoro come specchio del mondo che cambia

Petrini 1822 - macina Stab. Molini Spigadoro

La prima macina dello stabilimento di Molini Spigadoro risale a 1822, più di 200 anni fa.

Dal lontano 1946, inizia a funzionare l’impianto molitorio ad alta macinazione e avviene la trasformazione del proprio molino da “palmenti” a “cilindri”. La trasformazione è avvenuto dall’essigenza di dare ai consumatori un prodotto di alta qualità, controllato e selezionato attentamente.

Molini Spigadoro oggi è un punto di riferimento del settore per l’innovazione dei processi produttivi, L’azienda si colloca sul mercato delle farine con una gamma di prodotti ampia: dalla linea classica per prodotti da forno, a quelle specifiche per la pasticceria e per la pizzeria, fino alla linea di prodotti ad alto valore nutrizionale.

Siamo lieti di aver dato la possibilita ad Aurora Ricciarelli di creare il suo progetto ” Il lavoro come specchio del mondo che cambia”.

Grazie Aurora di averci scelto!

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 5]

Lascia un commento