Ingredienti

Procedimento

Fate ossigenare la farina per circa 4′, aggiungete parte dell’acqua (circa il 55%) e fate girare lentamente in prima marcia per 5′, lasciate riposare.

Aggiungete il lievito e l’acqua rimasta, gradualmente.

Quando l’impasto acquista consistenza inserite il sale e di seguito l’olio.

Il risultato sarà un impasto molto morbido e malleabile.

Lasciatelo riposare per almeno 20 minuti, sistematelo poi in una cassetta da pizza e ponete in frigo a 4°c.

Il giorno dopo togliete dal frigo e a impasto freddo preparate le palline della pezzatura scelta.

Lasciate lievitare fino a quando avrà raddoppiato il volume, procedete con la stesura.

Consiglio di passare l’impasto in abbondante farina (meglio la semola rimacinata), stendetelo con le mani e inseritelo delicatamente nella teglia ben oleata.

Topping:  Mozzarella fiordilatte  / Patata rossa di Colfiorito / Trota della Valnerina (filetti marinati con olio,rosmarino ,aglio) / olio evo a crudo.

 

Si ringrazia Luca Antonucci.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 76 Media: 3.2]
Redazione
Redazione
Via IV Novembre, 2/4, 06083 Bastia Umbra – PERUGIA (Pg) – Italy, Tel. +39 075 8009216 - [email protected]

Lascia un commento